A integrazione della certificazione CIPS (Certified International Property Specialist) acquisita due anni fa come Realtor internazionale specializzato nell’assistenza di acquirenti internazionali che acquistano negli USA e di acquirenti statunitensi che acquistano all’estero, ho iniziato il percorso per la certificazione SFR (Short Sale and Foreclosure Resource) che dà gli strumenti per affrontare in modo completo l’acquisto e la vendita di proprietà che si trovino in qualsiasi punto della procedura di foreclosure. Avevo già esperienza diretta nell’acquisto sia per me che per altri di case possedute direttamente dalla banca (i cosidetti REO – Real Estate Owned), ossia proprietà che avevano completato il percorso di foreclosure. E avevo anche esperienza diretta nell’acquisto di short sale (saldo e stralcio in italiano), ossia proprietà che avevano iniziato il percorso di foreclosure senza averlo ancora concluso.

Logo della specializzazione CIPS, disponibile solo a 1500 persone nel mondo.

L’esperienza di prima mano in qualità di investitore e imprenditore mi ha quindi permesso di apprezzare ancora di più il percorso di ulteriore specializzazione in quanto Realtor che mi sta portando rapidamente a diventare una risorsa che può assistere anche i venditori statunitensi nell’uscire dall’incubo del foreclosure seguendo una delle varie optioni offerte dal governo e dalle banche. Non abbiamo in progetto necessariamente di aiutare direttamente venditori americani, infatti la nostra specializzazione è nella fase di acquisto e di eventuale rivendita, ma conoscendo alla perfezione i passi che devono essere fatti dai professionisti che assistono le banche e i proprietari in difficoltà, siamo in grado di essere ancora più incisivi e professionali nella fase di acquisto.

Il percorso SFR prevede diversi corsi di specializzazione che ho già iniziato e che si concluderà con il rilascio del “bollino” SFR, che penso di raggiungere molto presto. Mai come ora è interessante acquistare immobili negli Stati Uniti e in particolare in Florida. Non sempre l’acquisto di un REO o di un foreclosure è soluzione migliore. Le short sale stanno infatti diventando sempre più popolari, anche se richiedono molto più lavoro e tempo per arrivare a completamento. E talvolta può anche essere più conveniente acquistare da un privato che è altamente motivato a vendere e, disponendo di un mutuo residuo molto basso, può permettersi di ridurre il prezzo per essere competitivo anche nel mercato attuale.

Conoscendo bene tutti i meccanismi, diventa possibile scegliere rapidamente e di volta in volta la soluzione migliore per ciascun progetto d’investimento.